Genre de document:
Compilation
Auteur/éditeur:
a cura di Giuseppe Platone
 
Standard: Platone, Giuseppe [Giuseppe Platone]
Titre:
Roghi della fede : verso una riconciliazione delle memorie

Standard:

Collection/Série:
Nostro tempo
Volume:
95
Année de parution:
2008
Lieu de parution:
Torino

Standard Torino [Turin][Augustae Taurinorum]

Éditeur/imprimeur:
Claudiana

Standard: Claudiana [Editrice Claudiana][Claudiana][Tipografia Claudiana][Claudienne][Imprimerie Claudienne][Claudian Press]

ISBN/ISSN:
978-88-7016-664-4
Pages:
224
Nombre des illustrations:
24 foto a colori fuori testo; una cartina geografica nel testo
Sujets:
Brandstötter, Gerald - Mémorial vaudois - Pignerol - 2005
Brandstötter, Gerald - Mémorial vaudois - Steyr - 1997
Oecuménisme - Pignerol - 1900-2000
Vaudois - Autriche (duché) - 1395-1404
Vaudois - Steyr - 1300-1400

Table des matières:

Contiene fra altro:

Paolo Ricca, Il dovere della memoria (13-18);

Carlo Papini, La nonviolenza nel valdismo medievale (29-38);

Grado Giovanni Merlo, Eretici nella Pinerolo del XIV secolo (39-45);

Peter Segl, Dottrine, forme organizzative, diffusione e repressione dei valdesi in Austrio intorno al 1400 (= traduzione italiana di: Segl,  Die Waldenser in Österreich um 1400) (47-82);

Daniel Heinz, I valdesi nell'Alta Austria : in memoria dei roghi degli eretici avvenuti 600 anni fa a Steyr (83-97) = traduzione italiana di: Heinz, Waldenser in Oberösterreich : Zum Gedenken an die Ketzerverbrennungen in Steyr vor 600 Jahren

Adriano Prosperi, Pratiche di intolleranza e idee di tolleranza delle prima età moderna (99-112);

Giuseppe Platone, Storia ecumenica di un monumento (153-162);

Alberto Taccia, Solidarietà fraterna (163-165);

Paolo Ribet, Un ponte tra Kaisersberg (Alsazia) e Pinerolo : gemellaggio fra due memoriali (175-179);

Marcella Gay, L'ecumenismo nel pinerolese (181-183);

Contributi su:  L'opera e il suo artista: Gerald Brandstötter (201-217).

Résumé/commentaire:

Il libro accoglie il materiale prodotto dal convegno storico che si svolse immediatamente dopo l'inaugurazione del monumento dedicato "alle vittime della violenza e dell'intolleranza" avenuta il 27 gennaio 2005 a Pinerolo. Il monumento ripropone, con alcune caratteristiche diverse, il monumento di Gerald Brandstötter (1959-2004)  in ricordo dell'eccidio dei valdesi del 1397, inaugurato nel 1997 a Steyr in Austria.

Contribution de la compilation:
- Eretici nella Pinerolo del XIV secolo
- I valdesi nell'Alta Austria : in memoria dei roghi degli eretici avvenuti 600 anni fa a Steyr
- La nonviolenza nel valdismo medievale
- Pratiche di intolleranza e idee di tolleranza delle prima età moderna