Tipo di documento:
Libro
Autore/curatore:
Marina Jarre
 
Standard: [Jarre, Marina]
Titolo:
Cattolici sė, ma nuovi
Collana:
Calamite
Volume:
14
Data di pubblicazione:
2014
Luogo di pubblicazione:
Torino

Standard : [Torino]

Editore/tipografo:
Claudiana

Standard: [Claudiana]

ISBN/ISSN:
978-88-7016-997-3
Pagine:
109 p.
Soggetti:
Valdesi - Persecuzioni - Val Pragelato - Sec. 17.-18. - Romanzi

Riassunto/commento:

 Marina Jarre – narra le vicende dei valdesi dell’alta Val Chisone, o Val Pragelato. Essi furono costretti a emigrare o a abiurare la loro fede con la revoca dell’Editto di Nantes del 1685 prima, e con i decreti di Vittorio Amedeo II dopo la pace di Utrecht (1713) poi, che impedivano, di fatto, ogni esercizio del culto riformato, fino a quello del 1730 che proibiva ogni culto della «Pretesa Religione Riformata» al di fuori delle antiche «Valli Valdesi». Moltissimi furono gli esuli che andarono a ingrossare l’emigrazione valdese, soprattutto in Germania, ma non pochi, per non abbandonare le loro terre, dovettero piegarsi a seguire il culto cattolico: di loro si occupa, con passione e maestria e basandosi su fonti storiche, la nostra autrice, dipingendo un nuovo affresco corale di un popolo che, in ogni modo, cercò di mantenere la propria identità di fede e cultura, lottando fino all’ultimo contro le forze soverchianti della storia,

Recensioni: Protestantesimo 70 (2015) n. 1, pp. 90-92 [Matthew Noffke]