Tipo di documento:
Opera collettanea
Autore/curatore:
a cura di Susanna Peyronel Rambaldi
 
Standard: [Peyronel, Susanna]
Titolo:
Identità valdesi tra passato e presente : Atti del LV Convegno di studi sulla Riforma e sui movimenti religiosi in Italia, Torre Pellice, 4-6 settembre 2015
opera collettanea:
BSSV 219 (dicembre 2016) : Identità valdesi tra passato e presente
Collana:
Collana della Società di Studi Valdesi
Volume:
40
Data di pubblicazione:
dicembre 2016
Luogo di pubblicazione:
Torino

Standard : [Torino]

Editore/tipografo:
Claudiana

Standard: [Claudiana]

ISBN/ISSN:
978-88-6898-117-4
Pagine:
275
Formato :
24 cm
Soggetti:
Società di studi valdesi - Congressi storici
Valdesi - Storia e identità collettiva

Indice:

 INDICE

 
SUSANNA PEYRONEL, Introduzione  9
GRADO G. MERLO, Pauperes spiritu valdesi 15
PETER BILLER, Moneta’s Confutation of Heresies and the Valdenses 27
MARINA BENEDETTI, Fratelli barlotti, cagnardi, sorelle in Cristo. Identità valdesi nel Quattrocento 43
GABRIEL AUDISIO, Être vaudois en Provence au XVIe siècle avant la Réforme 59
SUSANNA PEYRONEL, I valdesi alpini nel Cinquecento. Da «pauvre peuple» perseguitato a popolo cui era lecito
difendersi «jusq’à la mort»  71
RENATA CIACCIO, Strategie di sopravvivenza tra i “valdesi” di Calabria fra Cinque e Seicento 95
MARTINO LAURENTI, «Les Vrays Vaudois Originaires». La nascita dell’identità valligiana nelle comunità valdesi
del Piemonte seicentesco 105
PIERROBERTO SCARAMELLA, I valdesi tra le popolazioni della Calabria cinquecentesca: stereotipi, autorità, identità 133
ALBERT DE LANGE, Il maestro Jean Henry Perrot di Neuhengstett (1798-1853). Ultimo valdese nel mondo dei valdesi tedeschi 151
MARCO SORESINA, Identità valdesie e identità politiche: dal 1848 al fascismo 169
BRUNA PEYROT, L'autorappresentazione delle Valli valdesi nelle Relazioni alle Conferenze distrettuali dal 1970 al 1990, fra politica e radici antiche 209
NICOLETTA FAVOUT, Raccontare i valdesi: esperienze e sfide della divulgazione culturale 245
Gli autori 261
Indice dei nomi 263
 

Riassunto/commento:

Questo volume corrisponde al Bollettino della Società di Studi Valdesi 133 (dicembre 2016) n. 219.

Recensioni: Riforma 25 (3 febbraio 2017) n. 5, p. 4 [Marco Rostan]; Bollettino Storico-Bibliografico Subalpino 115 (2017) n. 1, pp. 256-258 [Marco Fratini]

Articolo dell'opera collettanea:
- Être vaudois en Provence au XVIe siècle avant la Réforme
- Fratelli Barlotti, cagnardi, sorelle in Cristo : Identità valdesi nel Quattrocento
- I valdesi alpini nel Cinquecento : Da «pauvre peuple» perseguitato a popolo cui era lecito difendersi «jusque à la mort»
- I valdesi tra le popolazioni della Calabria cinquecentesca: stereotipi, autorità, identità
- Identità valdese e identità politiche : dal 1848 al fascismo
- Il maestro Jean Henry Perrot di Neuhengstett (1798-1853) : Ultimo valdese nel mondo dei valdesi tedeschi
- L'autorappresentazione delle Valli valdesi nelle Relazioni alle Conferenze distrettuali dal 1970 al 1990, fra politica e radici antiche
- Moneta's Confutation of Heresies and the Valdenses
- Pauperes spiritu valdesi
- Premessa
- Raccontare i valdesi: esperienze e sfide della divulgazione culturale
- Strategie di sopravvivenza tra i "valdesi" di Calabria fra Cinque e Seicento
- «Les Vrays Vaudois Originaires» : La nascita dell'identità valligiana nelle comunità valdesi del Piemonte seicenteso