Tipo di documento:
Libro
Autore/curatore:
Gian Vittorio Avondo, Marco Comello
 
Standard: [Avondo, Gian Vittorio] [Comello, Marco]
Titolo:
Frontiere contese tra Italia e Francia : 1947: le valli perdute del Piemonte
Data di pubblicazione:
2012
Luogo di pubblicazione:
Torino

Standard : [Torino]

Editore/tipografo:
Edizioni del Capricorno

Standard: [Edizioni del Capricorno]

ISBN/ISSN:
9788877071606
Pagine:
159 p.
Numero di illustrazioni:
ill.
Formato :
23 cm.
Soggetti:
Italia - Confini occidentali - 1945-1947
Val di Susa - Storia - 1947
Val Roya - Storia - 1945-1947

Riassunto/commento:

Gli autori narrano le vicende che, nell'immediato dopoguerra, hanno portato la valle Roya e il colle di Tenda, ma anche parti del territorio dell'alta valle Susa (valle Stretta, Clavière e il Moncenisio) a diventare francesi. Prendendo le mosse dal Memorandum di Algeri, che dichiarava le mire espansionistiche di De Gaulle sul Piemonte, il volume ripercorre le trattative prima e dopo il 25 aprile, le infiltrazioni dei servizi segreti, la propaganda sui due fronti, i plebisciti che sanciscono il passaggio alla Francia, il destino dei profughi che scelsero l'Italia. Attraverso una ricerca condotta su documenti d'epoca, cronache dei giornali e interviste ai protagonisti, il libro raccontala storia delle terre di confine valsusine e cuneesi, sullo sfondo del secondo conflitto mondiale