Tipo di documento:
Opera collettanea
Autore/curatore:
a cura di Paolo Cozzo, Filippo De Pieri, Andrea Merlotti ; saggio introduttivo di Gian Paolo Romagnani.
 
Standard: [Cozzo, Paolo] [Merlotti, Andrea] [Romagnani, Gian Paolo] [De Pieri, Filippo]
Titolo:
Valdesi e protestanti a Torino (XVIII-XX secolo) : Convegno per i 150 anni del Tempio valdese (1853-2003) (Torino, 12-13 dicembre 2003).
Data di pubblicazione:
2005
Luogo di pubblicazione:
Torino

Standard : [Torino]

Editore/tipografo:
Silvio Zamorani Editore

Standard: [Zamorani, Silvio]

ISBN/ISSN:
88-7158-133-4
Pagine:
255 pp.
Soggetti:
Chiesa evangelica valdese - Torino - 1853-2003 - Congressi - 2003
Protestantesimo - Torino - Sec. 18.-20.

Indice:

Andrea Merletti - Mauro Pons, Premessa (p. 11-12);

Gian Paolo Romagnani, Verso una nuova storia dei valdesi? Questioni di storiografia a mo’ di introduzione (pp. 13-38);

Paola Bianchi, Militari, banchieri, studenti. Presenze protestanti nella Torino del Settecento (pp. 39-63);

Adriano Viarengo, I democratici subalpini e la libertà religiosa in età carloalbertina (pp. 65-76);

Sergio Pace, L'ultima impresa del generale. Il progetto e la costruzione del Tempio valdese in Torino (1850-1853) (pp. 77-92);

Fulvia Grandinio, I valdesi a San Salvario. L'insediamento della comunità torinese in un quartiere ottocentesco in crescita (pp. 93-104);

Paolo Cozzo, «Profani delubri» e «beata tolleranza». Reazioni e riflessioni del cattolicesimo piemontese di fronte alla nascita del Tempio valdese di Torino (pp. 105-116);

Nicola Del Corno, «Il Piemonte noi non possiamo che compiangerlo». La polemica antiprotestante nella pubblicistica reazionaria : «La Bilancia» di Milano (1850-1858) (pp. 117-128);

Gabriella Ballesio, Due comunità per una Chiesa? Divisioni sociali e divisioni di culto nella comunità valdese di Torino nel secondo Ottocento (pp.129-140);

Ivan Balbo, “Networks” per la fiducia: strategie imprenditoriali e reti di relazione dei cotonieri protestanti a Torino (1883-1907) (pp. 141-174);

Marco Novarino, La presenza protestante nella massoneria torinese fra Otto e Novecento (pp. 175-191);

Davide Dalmas, I valdesi nella letteratura piemontese dell’Ottocento (pp. 193-204);

Alessandro Zussini, Minoranze cattoliche e mondo protestante fra Otto e Novecento (pp. 205-209);

Maria Canella, Riti funebri e sepolture nella comunità valdese di Torino (pp. 211-230);

Filippo De Pieri, Due templi protestanti a Torino alla fine dell'Ottocento (pp. 231-238.

Riassunto/commento:

Recensioni: Riforma 142 (20 gennaio 2006) n. 3, p. 5 [Giorgio Bouchard]

Cfr. Giorgio Bouchard, Valdesi e protestanti a Torino fra Settecento e Novecento, in: Bollettino della Società di Studi Valdesi (dicembre 2005) n. 197, pp. 211-222.

 

Articolo dell'opera collettanea:
- Due comunità per una Chiesa? Divisioni sociali e divisioni di culto nella comunità valdese di Torino nel secondo Ottocento
- Due templi protestanti a Torino alla fine dell'Ottocento
- I democratici subalpini e la libertà religiosa in età carloalbertina
- I valdesi a San Salvario : L'insediamento della comunità torinese in un quartiere ottocentesco in crescita
- I valdesi nella letteratura piemontese dell’Ottocento
- L'ultima impresa del generale : Il progetto e la costruzione del Tempio valdese in Torino (1850-1853)
- La presenza protestante nella massoneria torinese fra Otto e Novecento
- Militari, banchieri, studenti : Presenze protestanti nella Torino del Settecento
- Minoranze cattoliche e mondo protestante fra Otto e Novecento
- Riti funebri e sepolture nella comunità valdese di Torino
- Verso una nuova storia dei valdesi? Questioni di storiografia a mo’ di introduzione
- “Networks” per la fiducia : strategie imprenditoriali e reti di relazione dei cotonieri protestanti a Torino (1883-1907)
- «Il Piemonte noi non possiamo che compiangerlo» : La polemica antiprotestante nella pubblicistica reazionaria : «La Bilancia» di Milano (1850-1858)
- «Profani delubri» e «beata tolleranza» : Reazioni e riflessioni del cattolicesimo piemontese di fronte alla nascita del Tempio valdese di Torino