Document Type:
Collective work
Author/editor:
a cura di Pawel Gajewski e Susanna Peyronel
 
Standard: [Gajewski, Pawel] [Peyronel, Susanna]
Title:
Con o senza le armi : Controversistica religiosa e resistenza armata nell’età moderna. Atti del XLVII Convegno di studi sulla Riforma e sui movimenti religiosi in Italia (Torre Pellice, 8-9 settembre 2007)
Series:
Collana della Società di Studi Valdesi
Volume:
27
Date of Publication:
2008
Subjects:
Reformation - Right of resistance
Waldenses - Right of resistance - 1561

Table of contents:

Premessa 5

I. CONFLITTI ARMATI E DIRITTO DI RESISTENZA

ANGELA DE BENEDICTIS, Con o senza le armi : il problema nella recente storiografia tedesca (schede di lavoro)    9

EMANUELE FIUME, «Extrema consilia» : La guerra di religione in Piemonte (1559-1561) e i suoi effetti sul calvinismo internazionale 19

SUSANNA PEYRONEL RAMBALDI, «Morire piuttosto che obbedire ad un principe così perfido» : Resistenza armata e valdesi nel Cinquecento  31

CORNEL ZWIERLEIN, La Pace di Cavour nel contesto europeo 67

MARIO CIGNONI, Una canzone di guerra alle origini della memoria valdese? L’epopea del Negro del Mondovì e del capitano Sacchetti  101

PIETRO ADAMO, Calvinismo e resistenza ai margini d’Europa. I presbiteriani scozzesi e Carlo I (1638-1646)   107

II. SOLDATI CRISTIANI

GIANCLAUDIO CIVALE, Il dibattito sul nuovo modello di Soldato christiano  tra teoria ed applicazione pratica durante il pontificato di Pio V   (1568-1573)  147

GIUSEPPINA MINCHELLA, Tra i soldati della fortezza veneziana di Palma :  il mosaico delle fedi tra Sant’Ufficio e ragione di Stato183

MICHAELA VALENTE, Combattere per un altro Dio : soldati davanti al Sant’Uffizio    207


III. “LE GRAN DÉBAT SANS EFFUSION DE SANG”

GIORGIO CARAVALE, Diventare controversisti nell’Italia del Cinquecento : Ambrogio Catarino Politi    227

PAWEL GAJEWSKI, Uso dell’argomentazione biblica in funzione polemica in campo cattolico e riformato sull’esempio del priore     Marco Aurelio Rorengo e del pastore Antoine Léger    245

LOTHAR VOGEL, Colloqui di religione nell’epoca della Riforma: motivazioni e limitazioni    265

FRANCO MOTTA, Il salto nei tempi nuovi. Controversia religiosa e teologie del-la storia fra XVI e XVII secolo    281

Indice dei nomi   297

Indice    311

Summary/Notes:

Questo volume corrisponde al Bollettino della Società di Studi Valdesi  125 (2008) n. 202.

Recensioni: La beidana 25 (dicembre 2009) n. 66, pp. 60-61

Contribution in a collective work :
- Calvinismo e resistenza ai margini d’Europa : I presbiteriani scozzesi e Carlo I (1638-1646)
- Colloqui di religione nell'epoca della Riforma : motivazioni e limitazioni
- Combattere per un altro Dio : soldati davanti al Sant’Uffizio
- Con o senza le armi : il problema nella recente storiografia tedesca (schede di lavoro)
- Diventare controversisti nell’Italia del Cinquecento : Ambrogio Catarino Politi
- Il dibattito sul nuovo modello di "Soldato christiano" tra teoria ed applicazione pratica durante il pontificato di Pio V (1568-1573)
- Il salto nei tempi nuovi : Controversia religiosa e teologie della storia fra XVI e XVII secolo
- La Pace di Cavour nel contesto europeo
- Tra i soldati della fortezza veneziana di Palma : il mosaico delle fedi tra Sant'Ufficio e ragione di Stato
- Una canzone di guerra alle origini della memoria valdese? L’epopea del Negro del Mondovì e del capitano Sacchetti
- Uso dell’argomentazione biblica in funzione polemica in campo cattolico e riformato sull’esempio del priore Marco Aurelio Rorengo e del pastore Antoine Léger
- «Extrema consilia» : La guerra di religione in Piemonte (1559-1561) e i suoi effetti sul calvinismo internazionale
- «Morire piuttosto che obbedire ad un principe così perfido» : Resistenza armata e valdesi nel Cinquecento